Orizzonte orizzontale



Come qualcuno già sa, sono stata allettata.
Nel senso che mi hanno proprio messa a letto.
 
Qualcuna ha insinuato che io sia vittima della sindrome di Pollyanna.

Ma chi??????? Io?????????
Assolutamente no!

La verità è che ho potuto approfittare di questa sosta forzata dal lavoro per riposarmi e per crescere come persona.

Per cui vorrei rendervi partecipi della mia giornata.
Dopo giorni piovosi merdosi, io sono al confino e che fa? Una bellissima giornata di sole.

Ma  visti i miei orizzonti piuttosto limitati




Mi sono filosoficamente chiesta: “e mo’? ‘sa faz?”

Beh, intanto ho potuto notare che in questa posizione mi vedo ancora i piedi. Ohibò! Tristanzuoli però questi piedi! Non stanno bene con questo magnifico sole e con i miei meravigliosi pantaloni a farfalle!

Comunque ho deciso bene di passare questo bel pomeriggio di sole e buonumore in:

Attività socialmente utili






Letture culturalmente elevate ed elevanti


Sono proprio scema che ci metto il copyright. I piedi hanno un certo mercato, ma il lupo e i sette capretti mica tanto.



Film d’essay. So che siete preoccupate per me, ne avete ben done: me la passo proprio male…


 






Etichette: , , , ,